Anika Vavic


Anika Vavic

Serbia

 

Anika Vavic è nata a Belgrado dove ha studiato fino ai sedici anni, quando si è trasferita a Vienna, dova ha studiato al Conservatorio con Noel Flores. Suoi punti di riferimento costanti sono stati anche Elisabetha Leonskaja, Lazar Berman, Oleg Maisenberg, Alexander Satz e Mstislav Rostropovich. Ha suonato per la prima volta in pubblico nella sua città natale , quando aveva 8 anni e da allora si è esibita in recitals, con orchestra, per le Radio e Televisoni internazionali e in formazioni da camera. Tra i suoi impegni recenti ricordiamo la sua esecuzione del Concerto no.4 di Shedrin con Valery Gergeev al Festival delle Notti Bianche di SanPietroburgo lo scorso luglio, il suo debutto ai Proms londinesi lo scorso agosto con la London Philharmonic Orchestra e Vladimir Jurowski ,con cui ha suonato anche  il Terzo di Prokofiev al Festival Enescu e il suo ritorno a Monaco di Baviera per il Concerto di Scriabin coi Münchner Philharmoniker e Paavo Järvi nel marzo 2014. La scosa stagione Anika ha suonato Beethoven a Monaco di Baviera coi Filarmonici, è tornata al Musikverein di Vienna con il Concerto no.2 di Beethoven, ha tenuto recitals in Germania Austria e Italia e ha suonato musica da camera con Renaud Capuçon e Daniel Müller-Schott e altri. Nel 2001 Anika aveva vinto il Concorso Steinway a Vienna, ottenendo anche il Premio Speciale per la sua interpretazione di Haydn. Lo stesso anno le è stata assegnata una borsa di studio dal prestigioso Herbert von Karajan Centrum di Vienna e dalla Fondazione  Gottfried von Einem. Nel 2002 le è stato attribuito il Premio Nazionale Austriaco per le Donne nell’Arte. Durante la stagione  2003/04 Anika Vavic, su segnalazione del Musikverein e del Konzerthaus  di Vienna è stata scelta per la serie internazionale di concerti “Rising Stars” che l’ha portata a esibirsi alla Carnegie Hall di New York, alla Wigmore Hall di Londra, al Concertgebouw di Amsterdam, al Musikverein di Vienna, alla Philharmonie di Colonia, al Megaron di Atene, al Palais des Beaux-Arts di Bruxelles e alla Cité de la Musique di Parigi. A questi concerti ha fatto seguito la registrazione del programma su cd prodotta dalla Radio Austriaca e dal Musikverein di Vienna.


   

Dicembre 2017

   

lun mar mer gio ven sab dom
    1 2 3 
4 5 6 7 8 9 10 
11 12 13 14 15 16 17 
18 19 20 21 22 23 24 
25 26 27 28 29 30 31 
              

Iscrivita alla nostra newsletter