Sergio Marengoni


Sergio Marengoni

Italia

 

Sergio Marengoni, figlio d’arte, fin da bambino ha dimostrato una passione per la musica ed un talento che lo ha portato ad intraprendere una brillante carriera concertistica internazionale. Dopo approfonditi studi con Mario Conter ( allievo di Arturo Benedetti Michelangeli e DInu Lipatti) ed, in seguito, con Paul Badura-Skoda , preziosi gli sono stati i consigli e l’amicizia di grandi pianisti quali Alexis Weissenberg e Claudio Arrau.

 

Primo Premio Assoluto al Concorso internazionale “Viotti” di Vercelli e vincitore di altri importanti concorsi internazionali, tra i quali il Concorso di Ginevra e il “Cziffra” Città di Versailles, Sergio Marengoni  ha tenuto récital in tutta Europa in Sale di grande prestigio ( Sala Tchaikovsky di S. Pietroburgo, Concertgebouw di Amsterdam, Schumannhaus di Bonn, Apollo-Saal di Berlino, Staadtheater di Darmstadt, Salle Gotique di Bruxelles, Sala Verdi di Milano, Teatro Grande di Brescia, Teatro Donizetti di Bergamo etc). E’ stato invitato a Festival internazionali di  alto rilievo quali Le Settimane Musicali di Stresa, il Festival di Amalfi, il Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo.

 

Si è esibito come solista con orchestre prestigiose, tra le quali la Suisse Romande, l’Orchestra Nazionale di Praga, la Pasdeloup di Parigi, la Portland Junior Symphony, l’Orchestra del Festival ” A. Benedetti  Michelangeli”, l’Orchestra da Camera di Brescia.

 

Per la Musica da Camera, Marengoni ha collaborato con grandi artisti come Mario Brunello, Dora Schwarzberg, Giovanni Sollima, Domenico Nordio, Luca Ranieri.

 

E’ spesso chiamato a far parte di Giurie di importanti concorsi nazionali ed internazionali ( Bruxelles, ARD di Monaco di Baviera, Milano e molti altri).

 

Docente di Pianoforte Principale nei Conservatori di Brescia e di Milano, attualmente insegna all’Accademia Europea di  Alto Perfezionamento Pianistico alla Fondazione ” Romanini” di Brescia. Ha tenuto master class, oltre che in Italia, nei Conservatori di S. Pietroburgo, Rotterdam, Praga, al Royal College di Stoccolma ed a Bruxelles.

 

Suoi allievi sono vincitori di alcuni tra i maggiori concorsi pianistici internazionali: ” Geza Anda”, ” Liszt”, “Schumann”, ” Leeds”, ” Dino Ciani”, ” Casella”, ” Busoni”, ” Van Cliburn”, ” Dublino”, ” Calgary”, ” Cincinnati”, ” Micheli”, ” A. B. Michelangeli”.

   

Dicembre 2017

   

lun mar mer gio ven sab dom
    1 2 3 
4 5 6 7 8 9 10 
11 12 13 14 15 16 17 
18 19 20 21 22 23 24 
25 26 27 28 29 30 31 
              

Iscrivita alla nostra newsletter