REGOLAMENTO

 

 

I. ISCRIZIONE AL CONCORSO

 

Requisiti
 

Sono ammessi al 68° Concorso Internazionale di Musica Gian Battista Viotti 2017 i pianisti di tutte le nazionalità nati dopo il 14 ottobre 1986. I vincitori di un Primo premio in un precedente Concorso di Musica Viotti di Vercelli non possono partecipare.

 

Termine per presentare la domanda di iscrizione

 

La domanda di partecipazione debitamente compilata dovrà essere inviata entro e non oltre il 21 luglio 2017.

 

Modalità di iscrizione

 

- Iscrizione online
 

Per iscriversi online sul sito del Concorso Viotti basterà registrarsi al sito del Concorso http://www.concorsoviotti.it. Verrà immediatamente inviata una email di conferma e sarà possibile accedere alla propria pagina. Si potrà così compilare il formulario online e allegare i files richiesti.

 

- Iscrizione inviata via posta
 

E’ inoltre possibile iscriversi inviando la domanda di partecipazione e i documenti via posta, spedendo con corriere o posta raccomandata a:

 

Segreteria del Concorso Internazionale di Musica Gian Battista Viotti

via Monte di Pietà n.39 - 13100 Vercelli, Italia

Della data farà fede il timbro postale di spedizione

 

Materiale necessario per l’iscrizione

 

La domanda di partecipazione dovrà essere corredata dei seguenti documenti:

 

1. La domanda di iscrizione compilata in ogni sua parte e firmata dal candidato.

 

2. Fotocopia di un documento comprovante l’età (passaporto o altro documento equivalente che certifichi l’età del candidato).

Per l’iscrizione online files in formato .jpeg o .pdf.

 

3. Curriculum vitae in forma discorsiva (massimo 800 battute, per favore non utilizzate lettere accentate nel campo dati online) attestante gli studi compiuti, l’attività artistica svolta e eventuali premi in Concorsi di musica. I documenti non scritti in italiano, inglese, tedesco e francese, dovranno essere accompagnati da una traduzione in una delle quattro lingue sopra indicate.

Per l’iscrizione online files in formato doc, docx .txt, .pdf.

 

4. Una o più fotografie artistiche del candidato non coperte da copyright.

Per l’iscrizione online files .jpeg 300 dpi, lato più lungo 10 cm.

 

5. Il programma delle musiche scelte per il Concorso con indicati: i titoli integrali dei lavori, il numero d’opera, i movimenti, la durata approssimativa di ciascun brano;.

 

6. La registrazione digitale per la selezione preliminare (CD/DVD inviato via posta, oppure in formato .mp3, .mp4, .mpg, .avi per l’iscrizione online).

 

7. La tassa di iscrizione*. 

La tassa d’iscrizione, fissata in 120 EURO, deve essere inviata con versamento bancario (spese bancarie a carico del candidato) sul conto corrente intestato a:

 

SOCIETÀ DEL QUARTETTO DI VERCELLI

Banca: BIVERBANCA, Cassa di Risparmio di Biella e Vercelli

Agenzia 2 di Vercelli

Piazza Cavour n. 1 - 13100 VERCELLI (Italia)

BIC: CRBIIT2B

IBAN: IT 08 J 06090 10005 000056363073

 

Molto importante: nel caso di versamento bancario dall’estero, all’atto del bonifico, è necessario indicare oltre al codice IBAN anche il codice BIC.

 

* Il candidato dovrà inviare alla Segreteria del Concorso copia della ricevuta del pagamento della tassa di iscrizione. Senza tale ricevuta l’iscrizione non sarà valida. In nessun caso sarà restituito l’importo della tassa di iscrizione.

 

I concorrenti che non presentino in maniera completa alla Segreteria del Concorso Gian Battista Viotti la documentazione richiesta e che non abbiano versato la tassa d’iscrizione entro i termini indicati, non saranno ammessi alla competizione.

 

 

II. SELEZIONE PRELIMINARE

 

La selezione preliminare per l’ammissione alle fasi finali del Concorso Viotti 2017 avviene attraverso l’esame dei documenti e l’audizione di una registrazione digitale inviata dai candidati.

 

Registrazione per la selezione preliminare

 

Tutti i richiedenti dovranno accludere una versione non modificata di una registrazione digitale su CD/DVD (iscrizione via posta) oppure in formato .mp3, mp4, .mpg, .avi per l’iscrizione online, nel modo seguente:

 

a) La registrazione deve essere di ottima qualità tecnica e preferibilmente registrata in modo professionale;

 

b) Durata: minima 15 minuti, massima 30 minuti.

 

c) La registrazione dovrà contenere:

 

I) Il primo movimento o più movimenti includendo il primo movimento di una Sonata scelta fra quelle di L.v. Beethoven, J. Haydn o W.A. Mozart.

II) Uno Studio scelto fra quelli di Chopin, Liszt, Debussy, Skriabin, Rachmaninov,  Bartok.

 

d) Le informazioni riguardanti il candidato devono essere chiaramente indicate sulla copertina del disco. Dovranno inoltre essere indicati: data di registrazione e programma completo.

 

e) Tutti i brani devono essere registrati in tracce separate.

 

f) Nel caso fosse inviata via posta dall’estero la domanda di iscrizione deve essere inviata come materiale senza valore economico.

 

Sono inoltre ammessi senza selezione preliminare i vincitori di un primo o secondo premio nei Concorsi di Pianoforte aderenti alla Federazione Mondiale dei Concorsi Internazionali di Musica di Ginevra (WFIMC). Il concorrente in questo caso dovrà allegare documentazione scritta.

 

SI RICORDA CHE LA MUSICA SCELTA PER LA SELEZIONE PRELIMINARE PUO’ ESSERE UTILIZZATA PER IL PROGRAMMA DEL CONCORSO.

 

 

III. PARTECIPAZIONE AL CONCORSO

 

1. Tutti i concorrenti riceveranno una notifica della loro inclusione od esclusione dal Concorso entro e non oltre il 21 agosto 2017.

 

2. Tutte le prove dovranno essere sostenute a memoria. Tutti i brani eseguiti nel Concorso devono essere editi.

 

3. Tutti i concorrenti dovranno arrivare a Vercelli entro le ore 15,00 del giorno di convocazione per la registrazione al Concorso e per partecipare al sorteggio che stabilirà l’ordine di esibizione.

 

4. L’ordine di esibizione dei concorrenti sarà stabilito a sorteggio prima della Prima Prova eliminatoria e sarà rispettato fino alla Semifinale. L’ordine di esibizione nella Prova Finale verrà stabilito dalla Giuria.

 

5. Si consiglia ai concorrenti di soggiornare a Vercelli. I concorrenti dovranno essere comunque disponibili in qualsiasi momento durante l’intero periodo del Concorso.

 

6. Le decisioni della Giuria sono senza appello. Nel caso di contestazioni sull’interpretazione del regolamento del Concorso sarà considerato valido il testo italiano.

 

7. L'organizzazione del Concorso Viotti si riserva il diritto di utilizzare le registrazioni audio e video delle prove del Concorso Viotti 2017 o le fotografie riguardanti le fasi del Concorso Viotti 2017 e dispone dei diritti illimitati per trasmettere le performances del Concorso Viotti 2017 attraverso i canali televisivi, radio, Internet, senza alcun compenso ai concorrenti. La partecipazione al Concorso Viotti 2017 implica un tacito consenso di quanto scritto sopra.

 

8. Il Primo premio è unico e indivisibile. Il secondo e terzo premio possono essere assegnati ex-aequo. La Giuria può non assegnare i premi qualora non ritenga meritevole alcun candidato.

 

9. I premiati al Concorso Internazionale di Musica Viotti di Vercelli devono impegnarsi a servirsi in avvenire del titolo effettivamente rilasciato dalla Giuria. Gli eventuali abusi saranno perseguiti a norma di legge.

 

10. I premiati del concorso di Pianoforte 2017 si impegnano ad esibirsi, senza alcun compenso, nel concerto dei laureati qualora fosse programmato.

   

Dicembre 2017

   

lun mar mer gio ven sab dom
    1 2 3 
4 5 6 7 8 9 10 
11 12 13 14 15 16 17 
18 19 20 21 22 23 24 
25 26 27 28 29 30 31 
              

Iscrivita alla nostra newsletter