Floris Nadège

Category
Concorrenti ITA 2022
About This Project

Floris Nadège

Francia

30 anni – Soprano

 

Bio

Ha iniziato i suoi studi musicali all’età di 5 anni, dapprima con il pianoforte. Iniziando a cantare in diversi cori e gruppi vocali, il suo talento vocale viene presto riconosciuto e scelto come solista. Su consiglio del tenore Carlo Gaïfa (Teatro alla Scala di Milano) decide di dedicarsi esclusivamente al canto. Si è
si è laureata con summa cum laude presso il Conservatoire à Rayonnement Régional de Versailles. Ha conseguito il diploma di artista presso la Schola Cantorum di Parigi.
Ha partecipato a Master Class con Michel Plasson, Françoise Pollet, Carlo Gaifa, Cheryl Studer, Karine Deshayes, Viorica Cortez, Grace Bumbry, Nadine Denize, Jennifer Larmore, Anna Pirozzi.
Il giovane soprano ha prestato il suo timbro unico alla rappresentazione di Freia e Woglinde (Das Rheingold, Wagner) con l’Académie de Vendôme (2015-2016), diretta da d’Alexandre Myrat e Amaury du Closel, Tosca (Tosca, Verdi) all’Opéra di Busseto, Didone (Dido and Aeneas, Purcell), Fiordiligi (Cosi fan tutte), Mercedès e Carmen (Carmen, Bizet), Vénus (Orphée aux Enfers, Offenbach, 2018) ed Elettra (Idoméneo, Mozart), Pamina (2018).
In concerto, si è esibita al Salon-de-Provence (festival de jeunes talents), nel gala di Nei Stëmmen in Lussemburgo, nel Festival Musica Le Mans (2018). Nadège è stata finalista del Concorso Voci Verdiane al Teatro Regio di Parma nel gennaio 2018. Ha cantato il Requiem di Verdi nel 2019.

 

Programma

 

Prima prova

G.F. Haendel: Alcina – “Stà nell’Ircana pietrosa tana” – (Ruggiero – III atto)

K.Weill: Youkali (Dalila)

 

Semifinale

 

 

Finale